Minirotaie

Regarding life course and its intersections

Stasera prima di andare a dormire mi sono messo a vedere The Bourne Identity. Un bel film d’azione che forse riesco finalmente a seguire fino al termine.

Vabbè, ma alla fine chissenefrega di questo film, mica scrivo su questo blog per fare recensioni di pellicole.

Invece mi ha colpito una pubblicità di una macchina, mi sembra di ricordare che fosse quella della Ford. E l’immagine di un matrimonio, di una donna felice che entrava in chiesa.

Cavolo, confesso che qualora mi trovassi in quella situazione – dove in quel caso sarei io ad attendere lei – mi emozionerebbe davvero. Vedere una persona, la mia fidanzata, che percorre la navata centrale della chiesa con gli occhi di tutti addosso.

Lei, bellissima, che viene incontro a me accompagnata dal padre – o da chiunque altro uomo che lei avrà scelto – per arrivare fino all’altare.

Penso che quegli attimi, per me e per lei, durerebbero un’eternità.

Peccato che stasera ho concluso, al termine della pubblicità che svaniva in immagini che raffiguravano altro, che potrebbe essere verosimile che quel momento non riesca a viverlo mai.

D’altronde, a 36 anni, per quella specie di favola del matrimonio i tempi possono restringersi anno dopo anno, mese dopo mese.

Ma chissà se l’amore è comunque una favola.

In quel caso, allora, verrei clamorosamente smentito da un’emozione.

Viva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: