Minirotaie

Regarding life course and its intersections

Siamo vulnerabili.

Sono stato a un convegno dell’ABI sulla CSR (corporate social responsability). Interessante, soprattutto per capire dove stanno andando alcune aziende, e qual è lo stato dell’arte della normativa internazionale.

Vabbè, ma questo conta poco. I progetti a responsabilità sociale d’impresa, i convegni, la relazioni, il catering.

Il fatto è un altro. Appunto, siamo vulnerabili. Siamo sensibili. Temiamo di perdere, di farci del male, di trovarci gente che ci mette i piedi in testa. Non accettiamo gli errori altrui, non vogliamo perdere neanche un centesimo di euro, perché chissà quando lo recuperiamo, e soprattutto maledetto chi ce l’ha preso.

Qual è allora la responsabilità “sociale” di un’azienda?

Quando i presupposti sono questi, c’è poco da fare, c’è poco da salvare. Qui c’è invece da riprendere un modo di vita, da ricostruire una fiducia verso il prossimo che non c’è.

E non ho ancora capito, se manca la fiducia, o il prossimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: