Minirotaie

Regarding life course and its intersections

 

Cinnamon rolls comp

Cinnamon Rolls

Ho imparato che c’è un tempo per tutto. Per quello che deve ancora accadere, che ancora non conosciamo, e che per quanto proviamo a programmare può rappresentare sempre una sorpresa.

E poi c’è un tempo per quello che è già accaduto. Che sia “chiuso” o no, però, questo sarà sempre il destino a rivelarcelo.

E ho imparato che esiste il tempo per noi. E il tempo che ti dettano gli altri.

Oggi ho assecondato entrambi.

E mi sono fermato. Poi ho messo quindi insieme tanti ingredienti. Farina, zucchero, burro, latte, zucchero a velo, zucchero di canna,uova, lievito di birra, cannella.

Fatto questo, ho aspettato.

Prima 1 ora per far lievitare il “lievitino”. Poi 2 ore per far lievitare la massa. Poi ho steso l’impasto, l’ho ricoperto con la crema, e l’ho arrotolato. Ho atteso altre 2 ore che il rotolo si amalgamasse in frigo. Poi ho tagliato, ho fatto le forme, e ho messo di nuovo a lievitare. Per 1 ora e mezzo.

Dopodiché in frigo, un’altra ora abbondante.

Infine, la cottura, circa 20 minuti, a 180 gradi.

Non ho voluto contare la somma complessiva. Non mi va. Forse ho perso il senso, di questo tempo. O forse mi sono semplicemente lasciato cullare.

Oggi dovevo solo occupare gli spazi, perché per il resto, i ritmi, non li dettavo io.

Oggi è stata domenica in tutti i sensi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: