Minirotaie

Regarding life course and its intersections

Il tono di Maurizio è abbastanza deciso, a tratti nervoso. Arrabbiato no, voleva solo saperne di più. «Che succede Diletta? Sono giorni che ti sento strana… com’è la situazione da te, con tuo padre? Dimmi la verità». Le sue parole mi alleggeriscono. Ancora mio padre. Per un momento faccio uno sforzo, mi giro, guardo Manuel …

Continua a leggere

Finalmente ero riuscita a trovare il telefono. Nascosto in fondo alla borsa del mare, che in quel momento era abbandonata all’ingresso di casa. Guardai il display: mia madre. Ma mia madre non chiama mai, lo faccio sempre io. E poi stava chiamando dal suo cellulare. Ma che cazzo stava succedendo. «Pronto mamma?» aggredii subito la …

Continua a leggere

Il mio atteggiamento era stato chiaro. Dovevo prenderne atto. È vero: come diceva la mia collega (capitolo 3, vi ricordate?) a volte basta poco tempo, anche solo 24 ore. E le cose, puff, cambiano. Potevo dimenticare. Potevo riprovare. Forse dipendeva dagli astri. Sì, gli astri hanno sempre qualche risposta che ti celano e che poi, …

Continua a leggere